Attacchi da Snowboard

Gli attacchi da snowboard sono la componente fondamentale che legano lo snowboarder alla tavola da snowboard.
Attualmente esistono 4 principali tipi di attacco:

Attacchi Strap Snowboard

Strap Binding (Attacchi Strap)

Questa è la tipologia più diffusa. Gli straps, mantengono gli scarponi ben legati all’attacco. L’highback è fisso e richiudibile verso l’interno dell’attacco in caso di bisogno. I cricchetti danno la possibilità di regolare la chiusura dello scarpone in base al proprio comfort.

  • Pro: In caso di rottura, i cricchetti e le fasce si possono sostituire in breve tempo e con un costo non molto elevato.
  • Contro: Può capitare che i cricchetti si rompano. E’ consigliato acquistare attacchi con cricchetti di qualità. Dovendo aprire e chiudere i cricchetti ad ogni discesa, la pressione delle fasce sullo scarpone non è mai la stessa.

Attacchi Step-In Snowboard

Step-in Binding (Attacchi ad Aggancio)

Sempre meno utilizzati, gli attacchi step-in non hanno straps e si agganciano direttamente allo scarpone tramite un sistema di bloccaggio posto sia nel baseplate dell’attacco, sia nella base dello scarpone. Ricordiamo che nel caso in cui si scelga di acquistare un attacco step-in, è obbligatorio acquistare anche uno scarpone compatibile. Gli scarponi classici non vanno bene.

  • Pro: Legare l’attacco alla tavola risulterà pressochè immediato senza inutili perdite di tempo.
  • Contro: E’ una tecnologia un pò datata vengono prodotti da un paio aziende e sono poco utilizzati.

Attacchi Rear-Entry Snowboard

Rear-Entry Bindings (Attacchi Ingresso Posteriore)

Creati per la prima volta da Flow Snowboards sono simili agli strap bindings, hanno però una sostanziale differenza. L’highback è collegato alla hell cup e si può abbassare verso l’esterno della tavola dando la possibilità al rider di inserire lo scarpone in modo facile e veloce. E’ una tecnologia relativamente nuova permette al rider di risparmiare molto del tempo impiegato nel chiudere i cricchetti.

  • Pro: La chiusura dell’attacco è pittosto rapida. Una volta regolata la chiusura dei cricchetti, la pressione delle fasce sullo scarpone sarà sempre la stessa ad ogni discesa.
  • Contro: In caso di rottura risulta essere un pò complesso sostituire le parti danneggiate. In caso di “sprofondamento” in neve fresca, risulta molto difficile “sfilare” gli attacchi.

Attacchi Burton EST Snowboard

Burton Extra Sensory Technology “EST” bindings (Attacchi EST)

Brevetto Burton, sono compatibili solo con il sistema channel. Permettono una possibilità di configurazione pressoché totale e in tempi brevissimi. Basta infatti svitare le 2 viti poste ai lati dell’attacco per allargare il passo e scegliere l’angolatura desiderata.

  • Pro: Offre infinite possibilità di configurazione e velocità nell’effettuarle.
  • Contro: Essendo brevetto Burton, per ora, è compatibile solo con tavole con tecnologia Burton channel.
L’utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione e la riproduzione dell’opera, mantenendo inalterata la stesura e utilizzandola per fini non commerciali. E’ obbligatorio inoltre attribuire la paternità dell’opera a Real Snow.